Rapina fioraia Piossasco, titolare svenuta per lo shock

Carabinieri-300x199Aveva appena aperto il suo negozio di fiori a Piossasco e aspettava una sua amica, che ha un negozio poco distante, per prendere il primo caffè della giornata.

Un lunedì come tanti che per lei, donna di 35 anni, si è trasformato in un incubo. Intorno alle 8.45 è entrato un uomo, che ha puntato dritto al bancone, non chiedendo di vedere rose o orchidee. Voleva soldi. Ha cominciato a chiedere alla donna di dargli qualcosa, ma lei ha rifiutato. Poi vedendo l’insistenza dell’uomo, lo ha invitato ad andarsene.

Tutto inutile anzi, dalla “gentile” richiesta la questione è precipitata e il tutto si è trasformato ben presto in una vera e propria rapina. Dallo spavento, la donna ha avuto un giramento di testa ed è crollata a terra svenuta.

E’ stata soccorsa pochi minuti dopo dall’amica che stava aspettando. Una volta arrivati i Carabinieri si è scoperto che il rapinatore aveva arraffato circa 600 euro dalla borsa della donna, nonchè i documenti.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapinatori seriali Rivoli, farmacie tabaccherie e distributori di benzina

Rapina banca Ceres, il basista sarebbe un Carabiniere

Tentata rapina pizzeria Orbassano, ladro bloccato a suon di “pizze”

Arresto rapinatore Rivoli, è accusato di nove colpi tra supermercati e farmacie

Massimiliano Rambaldi