Rapina in villa Chivasso, ad avvertire i Carabinieri è stata la Bela Tolera

PistolaIl fatto è accaduto la scorsa notte.

 

Secondo quanto riferito dai Carabinieri di Chivasso, la chiamata di una giovane ha consentito di sventare un crimine in una villa.

 

La 19enne, che impersonerà la Bela Tolera nel carnevale di Chivasso, stava rientrando a casa quando ha trovato la porta dell’abitazione spalancata.

 

Spaventata, ha subito avvertito i Carabinieri, che sono intervenuti sul posto.

 

L’arrivo improvviso dei militari ha fatto sì che i 4 malviventi, capaci di entrare da una porta sul retro nella villa e prendere in ostaggio i genitori e il fratello 17enne della ragazza, si dileguassero abbandonando la refurtiva.

 

Le indagini sono ora in corso per identificare i rapinatori, che erano a volto scoperto e pare avessero un chiaro accento dell’Est Europa.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

 Rapina gioielleria via Vandalino Torino, si cerca il rapinatore“maiale”

Furto ristorante corso Francia Torino, ladra bloccata da un cliente

Vandali via Martorelli Torino, trenta auto finiscono con le gomme a terra

Di Redazione