Rapina kebab Torino, presi i responsabili, ricercato il terzo complice

PoliziaLo scorso 3 settembre in tre avevano rapinato un Kebab, ma il lavoro investigativo della Polizia di Stato ha permesso l’arresto di un 19enne egiziano e la denuncia di un secondo soggetto.

 

Secondo quanto spiegato, dopo aver rapinato il locale i tre avrebbero preso a sberle il figlio del titolare di soli 9 anni.

 

Il piccolo era accorso per cercare di aiutare la madre, ma i tre avrebbero reagito malamente.

 

La Polizia di Stato è sulle tracce di un terzo uomo che avrebbe minacciato la figlia del titolare dell’esercizio di 6 anni.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina Santa Rita Torino, 84enne eroe di giornata

Tentata rapina via Dogliani Torino, aggredisce anziana e le sbatte più volte la testa contro un muro

Rapina furgone con sigarette Sant’Antonio di Castellamonte, banditi armati di pistole

Di Redazione