Rapina portavalori Chivasso, conteneva gli incassi di alcune sale slot della zona

aggressioneIn una azione degna di un film poliziesco, tra Montiglio e Cocconato, dei banditi sono riusciti a rapinare un furgone portavalori.

 

In base alle primissime ricostruzioni, i banditi avrebbero fermato il mezzo sulla statale Asti-Chivasso e dopo aver minacciato i conducenti si sarebbero fatti consegnare due sacchi di monete.

 

Il portavalori aveva, infatti, appena ritirato l’incasso di alcune sale slot della zona. Dopo aver arraffato i due preziosi sacchi i banditi sono prontamente fuggiti verso Chivasso.

 

Il bottino ammonterebbe ad alcune migliaia di euro. Sono in corso le indagini.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Aggressione in famiglia Ciriè, picchiato con bastoni e spranghe per un debito di 100 euro

Aggressione per rifiuto elemosina Chieri, commerciante picchiato con paletto stradale

Blitz campo nomadi strada Brandina Moncalieri, controlli dopo l’aggressione ai due baristi

Aggressione Fossano Cuneo, la notte di paura per i giovani della movida

Di Redazione