Rapina uffici assicurazione Chivasso, direttore minacciato e 180 euro di bottino

Lo avrebbero minacciato e, dopo essere entrati negli uffici, gli avrebbero legato i polsi con del nastro adesivo.

CarabinieriDue rapinatori col volto scoperto hanno assaltato, ieri pomeriggio, la sede di una compagnia di assicurazione a Chivasso.
Secondo quanto spiegato, i malviventi hanno atteso nell’androne delle scale l’arrivo del responsabile della filiale: lo avrebbero minacciato e, dopo essere entrati negli uffici, gli avrebbero legato i polsi con del nastro adesivo.
I due hanno rovistato nei cassetti prelevando dalla cassa 180 euro in contanti. Poi sono fuggiti. A dare l’allarme è stato lo stesso titolare dell’agenzia assicurativa. Indagano i Carabinieri di Chivasso.