Rapina in villa Fiano, vittima legata e imbavagliata

Aggressione (archivio)E’ stato un sabato sera di terrore quello vissuto da un uomo sulla 50ina, che mentre stava stava guardando la partita nel seminterrato di casa sua, una villa a Fiano, è stato aggredito da una banda di rapinatori che era entrato in casa sua per portare via soldi e preziosi.

 

Si era appena appisolato sul divano davanti alla tv e quando si è risvegliato si è trovato davanti la banda di malviventi. Lo hanno malmenato, legato e imbavagliato, per poi prendere le chiavi della cassaforte e portare via tutto quello che c’era dentro: contanti e oggetti preziosi.

 

I ladri si sono poi dileguati con il favore delle tenebre. La moglie ed il figlio dell’uomo erano usciti per una passeggiata e al loro rientro sono andati al primo piano non accorgendosi di quello che stava accadendo nel seminterrato.

 

Solo dopo che l’uomo è riuscito a liberarsi e a salire dalla sua famiglia è stato dato l’allarme. Indagano i Carabinieri.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina in villa Vallarone Asti, depredato anziano di 88 anni

Rapina in villa La Loggia Torino, vittima legata e malmenata per 2 ore

Rapina in villa Borgo San Dalmazzo Cuneo, ladri sequestrano famiglia per 3 ore

Truffa anziano Moncalieri, rapinato da falsi addetti dell’acquedotto

Massimiliano Rambaldi