Rapine supermercato Torino, in manette quattro persone

PistolaLe operazioni sono state condotte dagli agenti della Polizia di Torino.

 

Secondo quanto riferito, sono quattro le persone arrestate in seguito a diverse rapine nei supermercati torinesi.

 

NICHELINO – Un italiano e un romeno rispettivamente di 52 e 40 anni sono stati arrestati in seguito alla rapina al supermercato di Nichelino, dove si erano fatti consegnare, sotto minaccia di una pistola e a volto coperto, l’incasso di circa 800 euro.

– Bloccati poco dopo, sono ora chiamati a rispondere delle accuse di rapina aggravata e di detenzione illegale di arma da fuoco.

 

TORINO – Gli altri fermati sono invece due ragazzi di 19 e 18 anni. I due giovani, sono stati colti in flagranza di reato dagli agenti che hanno bloccato il primo all’uscita del negozio che i due avevano appena rapinato. Il secondo, che era riuscito a scampare all’arresto, è stato rintracciato e ammanettato nella sua abitazione, dove è stata trovata la refurtiva.

 

Le indagini degli inquirenti ora proseguono, si sta valutando, infatti, se altri episodi simili siano collegabili ai quattro arrestati.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Di Redazione