Rave party illegale Leinì, denunciate 251 persone

CaraEnnesimo rave party illegale in provincia. Questa volta gli amanti della musica techno-elettronica si erano dati appuntamento a Leinì, all’interno di alcuni capannoni industriali ormai in disuso.

 

La “festa” rischia però di finire davvero male: i Carabinieri, intervenuti sul posto, infatti hanno denunciato 251 persone per invasione di terreni ed edifici e di danneggiamento aggravato. Inoltre sono stati segnalati all’autorità giudiziaria 78 veicoli utilizzati per accedere all’area, in modo che ne sia disposto il sequestro.

 

A chiamare i militari alcuni residenti che hanno visto movimenti sospetti intorno alla zona del rave e l’intervento dell’Arma ha permesso che l’afflusso di persone non continuasse per tutta la notte.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Neonato lasciato in auto Pavone Canavese, denunciata madre romena

Spray al peperoncino spruzzato dentro autobus Nichelino, denunciato pensionato

Donna al volante denunciata Nichelino, non aveva mai conseguito la patente

Furto rame Torino, denunciato romeno con 300 chili di rame in auto

(m.ram.)