Rave Party Lusigliè, denunciate oltre 500 persone

Hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea 571 persone che presero parte al rave party nei giorni dal 31 Luglio al 2 agosto a Lusigliè

carabinieriI Carabinieri della Compagnia di Ivrea, a conclusione degli accertamenti del caso, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea 571 persone che presero parte al rave party nei giorni dal 31 Luglio al 2 agosto a Lusigliè, regione Lorri.
Di questi, 44 sono minorenni e 40 sono stranieri. Sono ritenuti responsabili dei reati di invasione di terreni, danneggiamento e disturbo del riposo delle persone. Il rave party ebbe luogo su terreni boschivi di proprietà comunale. Nella circostanza furono in parte danneggiate alcune coltivazioni di mais su terreni privati siti nelle adiacenze