Rave Party Nichelino, centinaia di giovani identificati

Centinaia i giovani che sono già stati identificati dai Carabinieri ma l'afflusso, nel corso della notte, non si è mai fermato

truffaMusica a tutto volume e cinquemila giovani assiepati a Nichelino. Da ieri sabato alle 23 è andato in scena un maxi rave party all’interno della fabbrica dismessa.
Secondo le stime, come detto, sarebbero stati presenti a Nichelino circa cinquemila ragazzi provenienti da tutto il nord Italia e da diverse nazioni.
I Carabinieri della compagnia di Moncalieri hanno presidiato l’area della festa non autorizzata che, secondo i primi accertamenti, dovrebbe andare avanti per diversi giorni all’interno dei capannoni abbandonati.
I giovani si sono dati appuntamento sui social, come da prassi nel caso di feste non autorizzate di questo tipo. Nel tardo pomeriggio di sabato sono arrivati i primi camper con l’attrezzatura necessaria a diffondere la musica a tutto volume. Alle 23 il via alle danze. Centinaia i giovani che sono già stati identificati dai Carabinieri ma l’afflusso, nel corso della notte, non si è mai fermato. I partecipanti al rave rischiano una denuncia per occupazione di suolo privato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here