Refurtiva furti collina Torino, elenco oggetti e indirizzo caserma per visionarli

Carabinieri-300x199I Carabinieri della Compagnia di Torino Mirafiori hanno denunciato in stato di libertà un ragazzo di 27 anni, abitante in provincia di Varese e titolare di un negozio compro oro.

 

L’uomo è stato fermato a Torino a bordo della propria autovettura e sarebbe stato trovato in possesso di un importante quantità di refurtiva. Il bottino recuperato potrebbe essere riconducibile ad alcuni furti avvenuti in collina nei giorni scorsi. 

 

I militari hanno trovato nell’auto dell’insospettabile commerciante oggetti e pezzi particolari :

– 1 borsa marca Louis Vuitton;

– 1 borsa marca Louis Vuitton riportate le iniziali “I.T.”

– 1 orologio da sopramobile marca “Mercedes”;

– 1 orologio da polso marca “Eberhard”;

– 1 moneta da 5 franchi svizzeri;

– 2 moneta da 10 cent. di franco svizzero;

– 1 banconota da 10 franchi svizzeri;

– 3 monete da 20 cent. di franco svizzero;

– 2 monete da 2 franchi svizzeri;

– 1 moneta da 5 franchi francesi;

– 1 moneta da 1 franco svizzero;

– 1 moneta della città del vaticano;

– 1 moneta da ½ franco francese;

– 1 moneta da 10 cent. di franco francese;

– 1 bracciale in metallo bianco a maglia tonda;

– 1 bracciale in metallo bianco a maglia tonda con ciondoli raffiguranti animali;

– 1 bracciale in metallo bianco per neonati con piastrina sulla quale è intagliato il simbolo del cuore.

 

I Carabinieri hanno allestito una piccola ‘mostra’ nel comando di Plava 79 (01161886100)  per consentire alle  vittime di ritrovare i propri preziosi.

 

L’attività preventiva contro il mercato nero dell’oro rubato sono partite qualche mese fa, nell’ambito dei servizi preventivi pianificati dal Comando Provinciale Carabinieri con un obiettivo preciso: contrastare le razzie nel Torinese.

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Aereo caduto Busano, nel Canavese, due i feriti

Ragazzo accoltellato via Dante Alighieri Venaria, 25enne ferito al torace

Accoltellamento via Calandra Torino, un uomo ferito all’addome

Uomo accoltellato Pinerolo, forse un regolamento di conti tra parcheggiatori abusivi

Massimiliano Rambaldi