Riapertura attività commerciali Carmagnola, dehors più ampi e isola pedonale serale nel centro storico

"Perchè i clienti possano usufruire in modo più agevole dei servizi offerti dalle diverse attività, siamo disponibili a favorire orari di apertura giornalieri e settimanali più ampi. Diamo la possibilità di ampliare temporaneamente i dehors e parallelamente siamo disposti a predisporre l'isola pedonale serale nel centro storico"

“Perchè i clienti possano usufruire in modo più agevole dei servizi offerti dalle diverse attività, siamo disponibili a favorire orari di apertura giornalieri e settimanali più ampi. Diamo la possibilità di ampliare temporaneamente i dehors e parallelamente siamo disposti a predisporre l’isola pedonale serale nel centro storico”. A dirlo, il Sindaco di Carmagnola, Ivana Gaveglio, nel comunicare alla cittadinanza come il Comune intende affrontare la fase due con la ripertura delle attività commerciali. Le misure sono ancora da definire, ma l’idea è quella di agevolare al massimo le attività di ristorazione, duramente colpite dalla pandemia.
Da mercoledì 20 maggio ritorna nella sede di piazza Martiri e via Valobra il mercato ambulante dei generi alimentari e non, con ingressi definiti e presidiati dalla Polizia Locale per evitare assembramenti, nel rispetto delle linee guida. Riaprono anche il parco della Vigna, i giardini, le aree gioco, sono liberi gli accessi agli orti urbani, alle aree di sgambamento cani, ma anche in questi spazi dobbiamo ricordarci di mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro ed utizzare la mascherina.
E’ consentito praticare sport all’aperto, secondo le indicazioni che le diverse federazioni offrono in base alle linee guida.
E’ possibile accedere agli uffici comunali dal lato cortile di via Silvio Pellico, ma i servizi restano su appuntamento. In biblioteca, fino a fine mese, riapre il servizio di restituzione dei libri in prestito.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here