Rifiuti pericolosi scaricati abusivamente Lombardore, denunciato 28enne

La collaborazione del cittadino è stata fondamentale: Segnalare ogni situazione sospetta è il miglior contributo possibile per rafforzare la sicurezza

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Leini, in collaborazione con la Polizia municipale e i colleghi del comando Carabinieri forestale di Collegno, hanno denunciato per traffico illecito di rifiuti e invasione di terreni, un cittadino ucraino di 28 anni, autista.
Secondo quanto spiegato, l’autista del Tir avrebbe scaricato a Lombardore, in via Torino poligono, in aperta campagna, in una area destinata ad uso militare, 210 quintali di rifiuti urbani pericolosi. Un cittadino ha visto il Tir e ha segnalato il numero di targa ai Carabinieri.
L’uomo è stato rintracciato al telefono mentre viaggiava verso Milano e con uno espediente è stato convinto dai militari a ritornare verso Lombardore: “Lei ha urtato una macchina con il suo Tir e deve ritornare per compilare i moduli”. L’autista è tornato indietro ed è stato denunciato, multato e obbligato a ricaricare il rifiuti sul Tir. La collaborazione del cittadino è stata fondamentale. Segnalare ogni situazione sospetta è il miglior contributo possibile per rafforzare la sicurezza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here