Riqualificazione Cortile del Maglio via Andreis Torino, diventerà un nuovo luogo di cultura

Piazza_Palazzo_di_Città_durante_i_150_anni_dell'unità_d'_ItaliaUno spazio su due piani, che si affaccia sul cortile del Maglio, a Borgo Dora potrebbe diventare presto la sede dove far decollare iniziative creative finalizzate alla rigenerazione urbana, un modello non solo per Torino.

 

Sostenendo l’iniziativa del GAI, l’Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani il cui coordinamento fa capo al Comune di Torino e riunisce in Italia 35 fra comuni capoluogo ed enti locali impegnati a promuovere e supportare la creatività giovanile, la Giunta comunale ha avallato l’idea di individuare nell’area a ridosso dell’ex Regio Arsenale militare, ora sede del Sermig e della ex Caserma Cavalli, dov’è alloggiata la Scuola Holden e la sede operativa della BJCEM Biennale del Mediterraneo, un luogo che potrà diventare laboratorio di idee, centro propositivo per l’organizzazione di eventi: in concreto, un motore di promozione culturale e commerciale.

 

Il luogo individuato, in via Andreis 18, ottenuti i finanziamenti necessari, sarà assegnato attraverso un bando di evidenza pubblica a un ente gestore (associazione, cooperativa, imprese giovanili) che si impegnerà in attività di incubatore creativo di progetti e rigenerazione di spazi commerciali urbani. Con ricadute sul territorio in ambito economico, sociale, culturale e urbanistico.

 

Oltre alla Città di Torino, aderiscono al progetto nazionale RiGenerAzioni Creative altre 16 città italiane.

 

Spiega Maurizio Braccialarghe, Assessore comunale alla cultura e presidente dell’Associazione GAI: “La decisione assunta oggi aggiunge un altro tassello alle numerose iniziative della Torino capitale dell’arte contemporanea. Sarà infatti di sostegno alle imprese culturali giovanili attraverso start up, offrirà spazi in rete e soprattutto alimenterà nuovi sbocchi occupazionali”.

 

La decisione licenziata dalla Giunta porta le firme, oltre a quella dell’Assessore Braccialarghe, dei colleghi Mangone, Curti e Lo Russo.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI  Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Lancia Stratos, gli eredi mancati di un mito delle corse

Nasce Fiat Chrysler Automobilies, la sede legale sarà in Olanda

Storia Alfa Romeo e Lancia, dal 1908 al possibile ritorno alle corse

Mostra Best actress Torino Museo del Cinema 3 aprile – 31 agosto 2014, orari e info

Massimiliano Rambaldi

Foto: wikipedia.org