Ritardo treno Carmagnola-Cuneo, lite per mancanza di biglietto

L'uomo non aveva il biglietto e si sarebbe rifiutato di scendere all'invito del controllore bloccando così il treno

cocainaAncora problemi con i viaggiatori senza biglietto e a rimetterci sono i passeggeri che pagano regolarmente.
Secondo quanto spiegato, domenica sera, intorno alle 21, un cittadino magrebino di circa 30 anni è stato denunciato dai Carabinieri per interruzione di pubblico servizio, con l’accusa di aver tenuto il convoglio diretto a Cuneo fermo per circa mezzora alla stazione di Carmagnola.
In base a quanto appurato, l’uomo non aveva il biglietto e si sarebbe rifiutato di scendere all’invito del controllore. Non contento ha cominciato a insultare e minacciare l’operatore di Ferrovie, fino a sfasciargli il pos che aveva con sé. Inevitabile è partita la chiamata al 112: i Carabinieri sono arrivati in stazione e hanno fermato il cittadino magrebino consentendo al treno di proseguire nella corsa, seppur con notevole ritardo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here