Ritiro volantini a favore di Preiti Bussoleno Val Susa, nuove polemiche

Continuano gli strascichi di un primo maggio all’insegna di brutti episodi.

 

Il nuovo episodio è avvenuto a Bussoleno, paese della Val Susa. Stando a quanto comunicato dai Carabinieri, sono stati ritirati nella mattinata di ieri diversi volantini a favore dell’attentatore di Palazzo Chigi.

 

Il volantino dal titolo “Gli spari sopra” non è stato rivendicato ed arriva a poca distanza dallo striscione esposto dagli autonomi durante il corteo della Festa del Lavoro (per l’approfondimento CLICCA QUI)

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Corteo primo maggio Torino, due brutti episodi rovinano la festa del lavoro

Corteo Dax Milano, 400mila euro di danni i commenti dei politici milanesi e di quelli torinesi

Sgombero anarchici quartiere San Paolo Torino, antagonisti resistono ad un esproprio, lo sdegno dell’ATC

Sgombero corso Racconigi Torino, disordini tra Forze dell’Ordine e autonomi

Di Redazione