“Santena a Colori”, il concorso per individuare lo sfondo del manifesto della Festa della Repubblica

In vista della Festa della Repubblica, l'Amministrazione comunale ripropone “Santena a colori”. Il concorso, giunto alla sesta edizione, è riservato agli studenti della scuola media “Giovanni Falcone” per individuare lo sfondo del manifesto della festività del 2 giugno

In vista della Festa della Repubblica, l’Amministrazione comunale ripropone “Santena a colori”. Il concorso, giunto alla sesta edizione, è riservato agli studenti della scuola media “Giovanni Falcone” per individuare lo sfondo del manifesto della festività del 2 giugno. Ciascun partecipante dovrà, a titolo individuale e con tecniche diverse, illustrare la festa della Repubblica Italiana. Lo scopo del concorso è quello di sensibilizzare gli studenti al rispetto dei principi fondamentali della Costituzione attraverso le loro capacità artistiche. I disegni possono essere realizzati in bianco e nero o a colori, a mano libera con qualunque tecnica (matita, pastelli, colori a cera, tempere, acquarelli) nel formato F4, foglio liscio o ruvido, ed anche con software grafico in formato A3. Ciascun alunno dovrà indicare nella parte posteriore del disegno il proprio nome, cognome, classe, numero di telefono e/o indirizzo e-mail. Data la chiusura della scuole a causa dell’emergenza Coronavirus Covid-19, i lavori dovranno essere consegnati all’Ufficio Protocollo del Comune di Santena di via Cavour 39, previo appuntamento telefonico al numero 011/9455411. In alternativa, i disegni potranno anche essere inviati via e-mail all’indirizzo sociale@comune.santena.to.it entro e non oltre le 12 di venerdì 15 maggio. Gli elaborati saranno quindi selezionati e valutati da una giuria di esperti composta dal Sindaco o dall’Assessore alla Cultura, dal Dirigente Scolastico o da un suo delegato, dal Responsabile dei Servizi Culturali oppure da un suo delegato e dal presidente dell’associazione Aartes o da un suo delegato. I disegni dei primi tre classificati verranno quindi pubblicati sul sito web del Comune di Santena, www.comune.santena.to.it, e sul blog dell’Istituto Comprensivo di Santena raggiungibile all’indirizzo www.scuolesantena.edu.it . Al primo classificato verrà consegnato un buono acquisto per materiale scolastico del valore di 50 euro e apporrà la sua firma sul manifesto che verrà affisso per le vie di Santena. Il secondo ed il terzo classificato, invece, riceveranno dei buoni rispettivamente del valore di 30 e di 20 euro, sempre per l’acquisto di materiale scolastico. I premi saranno consegnati ai vincitori il 2 giugno, durante la commemorazione della festività civile che si svolgerà compatibilmente con le restrizioni derivanti dall’epidemia Covid-19. «La Repubblica ci è stata donata dai nostri genitori e dai nostri nonni – interviene Ugo Baldi, Sindaco di Santena – che il 2 giugno del 1946 furono chiamati a scegliere dopo il periodo devastante del fascismo se l’Italia doveva essere monarchica o repubblicana. La Repubblica è stata frutto di una passione tenace, di una lotta eroica, del sacrificio di migliaia di giovani vite. La storia non va dimenticata – conclude il primo cittadino santenese – ed il concorso “Santena a colori” ha l’obiettivo di trasmettere l’importanza delle nostre radici anche alle giovani generazioni».
Notizie: Ufficio Stampa Comune di Santena

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here