Scarico rifiuti illeciti dentro fiume Stellone Villastellone, Carabinieri denunciano titolare di azienda

CarabinieriL’impianto di depurazione della ditta non funzionava e i titolari avrebbero pensato bene di scaricare nel torrente Stellone i liquidi utilizzati per la pulizia delle cisterne usate per la lavorazione dagli oli.

 

A scoprire l’accaduto sono stati i Carabinieri, che hanno denunciato il titolare dell’azienda, con sede a Villastellone.

 

Ulteriori indagini sono in corso per scoprire da quanto tempo andavano avanti gli svuotamenti pericolosi per l’ambiente.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Inseguimento auto Lungo Stura Lazio Torino, preso 23enne con droga e cavi di rame

Nuovo Manuale ONU per analisi anti droga, tutte le info

Spaccio di droga provincia Verbania, nove arresti eseguiti dai Carabinieri

(M.ram.)