Sciopero Ims Sparone Canavese, oggi la protesta dei lavoratori

FIOM LogoOggi i lavoratori della Ims (azienda dell’indotto auto che lavora per Maserati e Iveco) di Sparone Canavese (220 addetti) si sono fermati per otto ore di sciopero; l’agitazione fa seguito a quella di ieri, sempre di otto ore, nello stabilimento di Druento (70 addetti). Da giorni inoltre sono in atto il blocco degli straordinari e presidi davanti ai cancelli.

 

Con questa mobilitazioni i lavoratori chiedono chiarezza sul futuro dell’azienda e garanzie occupazionali. Il gruppo infatti è in gravi difficoltà economiche e finanziarie e, dopo aver fatto ricorso a cassa integrazione e contratti di solidarietà (ancora in atto), il timore è che venga assorbito da altre realtà industriali facendo trasmigrare parti di produzione.

 
L’azienda si è detta disponibile a un incontro, che dovrebbe tenersi martedì 16 dicembre.

 
Fabrizio Bellino e Mario Bertolo, della Fiom-Cgil, dichiarano: “Ancora una volta i lavoratori rischiano di essere strumentalizzati e di pagare un prezzo altissimo, a partire dalla perdita dell’occupazione, qualora non si trovassero efficaci soluzioni industriali. È necessario un intervento da parte di Fiat per garantire la continuità produttiva e la stabilità occupazionale, altrimenti le prospettive future dell’azienda sono a rischio. I lavoratori in ogni caso non escludono altre iniziative nei prossimi giorni”

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Massimiliano Rambaldi.