Sciopero ippodromo Vinovo, le motivazioni dei lavoratori

cavalliE’ di nuovo caos e incertezza all’ippodromo di Vinovo per il mancato arrivo dei pagamenti da parte dello Stato. Domani le corse di trotto saranno annullate e non si hanno nemmeno certezze su quello che capiterà sabato. Questo perchè le categorie del settore sciopereranno.
Un problema che continua a non avere soluzione quello tra gli allevatori, le scuderie e lo Stato. Si aspettano ancora una parte dei soldi del 2012, mentre quelli del 2014 di gennaio e febbraio saranno garantiti solo a partire da settembre. Anche se è più probabile che i lavoratori del settore li vedranno alla fine dell’anno, inizio 2015.

 

Ufficialmente dal ministero la risposta è stata che al momento “non c’è chi può garantire, firmando, i pagamenti”. E i lavoratori dell’ippodromo aspettano, arrancano e sono stanchi di aspettare.
Così domani sarà sciopero e il futuro dello sport equestre a Torino continua ad essere sempre più buio, visto che la medesima iniziativa era stata intrapresa dai lavoratori circa due anni fa.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Massimiliano Rambaldi

Foto: wikipedia.org