Sciopero lavoratori Alpitel Moncalieri, presidio sotto il Comune

Sciopero e picchetto di protesta per i lavoratori Alpitel questa mattina, 27 gennaio, sotto il palazzo comunale di Moncalieri

Sciopero e picchetto di protesta per i lavoratori Alpitel questa mattina, 27 gennaio, sotto il palazzo comunale di Moncalieri.
I dipendenti, una sessantina in totale, hanno voluto alzare l’attenzione sul tema dei licenziamenti comunicati a dicembre.
La proprietà vuole infatti tagliare 100 posti di lavoro su tutto il territorio nazionale, 20 solo a Moncalieri. I sindacati, durante l’ultimo incontro, avevano proposto l’utilizzo del contratto di solidarietà, in luogo del taglio del personale.
Proposta respinta dai vertici aziendali, La protesta è stata ideata anche per chiedere il sostegno del Comune nei prossimi appuntamenti sindacali, che si svolgeranno al ministero dello sviluppo economico. In quella sede si vorrà capire il piano industriale dell’azienda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here