Sciopero LMA Pianezza, le motivazioni dei lavoratori

STOPI lavoratori della Lma di Pianezza, azienda che svolge lavorazioni meccaniche per il settore aeronautico e che impiega 60 dipendenti, hanno dichiarato per ieri 4 ore di sciopero, con un’adesione massiccia da parte degli addetti.

 

Lo sciopero è stato dichiarato per rivendicare il diritto ad avere il ticket pasto che in un’azienda di quelle dimensioni rappresenterebbe un importante miglioramento per le lavoratrici e i lavoratori. Inoltre si rivendica un riconoscimento dei rappresentanti sindacali, liberamente eletti, con cui l’azienda stenta a confrontarsi assumendo atteggiamenti non consoni alle buone relazioni in azienda.

 

Nicola Morabito, della Fiom-Cgil, dichiara: “Anche nelle piccole aziende i lavoratori hanno il diritto di poter fare una contrattazione che porti piccoli ma importanti miglioramenti alle loro condizioni di lavoro. Arrivare a dichiarare uno sciopero per rivendicare corrette relazioni sindacali e miglioramenti generali è sintomo di un forte disagio a cui ci auguriamo l’azienda risponda aprendo un confronto per ricercare le idonee soluzioni”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

(m.ram.)