Sciopero Maserati Grugliasco, il punto della situazione

FIOM LogoLa Fiom Cgil rende noto che ieri, mercoledì 15 luglio, i lavoratori della Maserati di Grugliasco si sono fermati per un’ora di sciopero. L’agitazione è stata promossa dalla Fiom-Cgil al termine dell’assemblea dei lavoratori.

 

Da diversi giorni ormai le condizioni ambientali all’interno delle officine, tra caldo e umidità, sono diventate insostenibili tanto che in questi giorni si sono registrati alcuni svenimenti. E l’agitazione, non a caso, ha riguardato in maniera particolarmente rilevante i lavoratori del montaggio e della lastratura, i settori in cui le condizioni di lavoro sono le più pesanti della fabbrica. I delegati della Fiom-Cgil avevano fatto già nei giorni scorsi alcune proposte che però sono state implementate solo parzialmente: in particolare, si è chiesto un incremento delle pause che, a differenza di altri stabilimenti, non è stato accolto.

 

Federico Bellono, segretario provinciale della Fiom-Cgil, e Edi Lazzi, responsabile della Lega di Collegno della Fiom-Cgil, dichiarano: «Non solo il caldo e l’umidità di questi giorni sono eccezionali: ma quello che è incredibile è che uno stabilimento totalmente rinnovato e ristrutturato come quello Maserati ex Bertone non sia stato attrezzato per far fronte a situazioni di questo genere. Addirittura ci risulterebbe che il calore dei condizionatori sistemati negli uffici dei piani superiori si scarichi nell’officina del montaggio».

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

(m.ram.)