Scontri corteo antifascista Torino, sei agenti feriti

Una serata difficile con le strade del Centro Storico trasformate in luoghi di guerriglia come già successo in occasione del G7

Serata difficile per Torino con il Corteo Antifascista che intendeva, nei suoi propositi, non far parlare il candidato premier di Casa Pound.
Secondo quanto spiegato, il corteo ha tentato di sfondare più volte il cordone della Polizia di Stato con lancio di bottiglie, sassi e petardi. I poliziotti hanno risposto con cariche di alleggerimento e idranti.
In base a quanto appurato, sei agenti della Mobile sono rimasti feriti e per uno di loro è stato necessario un intervento chirurgico. Una serata difficile con le strade del Centro Storico trasformate in luoghi di guerriglia come già successo in occasione del passato G7. Un clima che si ribadisce caldo e di cui, per ora, ne hanno fatto le spese gli agenti della Polizia di Stato feriti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here