Scooter rubato e rivenduto Corneliano d’Alba, denunciato da Carabinieri

Lo scooter è stato riconsegnato all’avente diritto e l’uomo dovrà rispondere di ricettazione, truffa e falso di fronte al Tribunale di Asti

CarabinieriI Carabinieri di Corneliano d’Alba hanno denunciato per truffa, ricettazione e falsità in scrittura privata un cittadino albese classe 1972.
Secondo quanto spiegato, dopo un’attenta attività investigativa posta in essere dai Carabinieri si sarebbe accertato che l’uomo aveva venduto un ciclomotore per circa mille euro, rubato nel giugno di quest’anno a Torino, ad un’ altra persona.
In base a quanto appurato, il “furbetto” per nascondere la natura furtiva del mezzo, avrebbe punzonato il telaio e modificato il libretto di circolazione. Lo scooter è stato riconsegnato all’avente diritto e l’uomo dovrà rispondere di ricettazione, truffa e falso di fronte al Tribunale di Asti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here