Scritta su monumento Emanuele Filiberto piazza San Carlo Torino, dagli insulti alla denuncia

Alla vista della volante l’uomo ha nascosto il pennarello fingendo di inviare un sms con il cellulare.

PoliziaGli agenti della Squadra Volante, ieri mattina, hanno denunciato per deturpamento e imbrattamento della cosa altrui un italiano di 53 anni.
Secondo quanto spiegato, poco prima delle 10, gli agenti hanno visto un uomo, seduto alla base del monumento a Emanuele Filiberto in piazza San Carlo, intento a scrivere con un pennarello su uno dei gradini in pietra della struttura. Alla vista della volante l’uomo ha nascosto il pennarello fingendo di inviare un sms con il cellulare.
Gli agenti hanno appurato che l’uomo aveva scritto sulla pietra con un pennarello indelebile una frase ingiuriosa nei confronti di una donna.
Foto: wikipedia.org