Scritte inneggianti Allah Lombardore, bravata di alcuni studenti

Le numerose scritte erano "solo" la bravata di alcuni giovanissimi

Carabinieri-300x199Scrivono “W Allah” sui muri delle case e un gruppo di studenti minorenni è stato denunciato dai Carabinieri. E’ successo pochi giorni fa, quando i giovani hanno imbrattato e rovinato diversi arredi pubblici nel comune di Lombardore. Gli studenti, incuranti delle conseguenze, hanno preso di mira giardinetti pubblici. muri, scivoli, panchine, scrivendo e disegnando qualunque cosa. Anche la frase inneggiante al Dio mussulmano, oltre che a svastiche e disegni di ogni tipo. (m.ram.)