Senzatetto aggredito e cosparso di liquido infiammabile Torino, fermata una persona

L'uomo avrebbe aggredito e cosparso di liquido infiammabile il senzatetto mentre dormiva sulla panchina.

I Carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora, sotto la direzione della Procura della Repubblica, hanno sottoposto a fermo un cittadino romeno di 60 anni, senza fissa dimora, nei cui confronti sarebbero stati acquisiti gravi e convergenti elementi di responsabilità per il tentato omicidio di Gheorge Bod Naru, 64 anni, il senzatetto aggredito e cosparso di liquido infiammabile mentre dormiva sulla panchina. Non è ancora chiaro il movente del gesto