Sequestro campo nomadi Moncalieri, rinvenuti mobili risalenti al XIX secolo

Carabinieri-300x199Ieri mattina i Carabinieri della Stazione di Moncalieri, durante un servizio di pattuglia, percorrendo l’area campestre di strada Brandina, zona adiacente al campo nomadi, hanno notato un grande telo che copriva alcuni oggetti molto ingombranti.

 

Ritenendo molto anomala la situazione e considerato proprio il luogo in cui erano stati posizionati quegli oggetti coperti, i Carabinieri scoprivano il telo e trovavano celati lì sotto alcuni mobili risalenti alla fine del XIX secolo.

 

I militari ponevano sotto sequestro tre credenze, cinque sedie, un baule, un tavolo e la struttura di un divano. Ora le indagini dovranno scoprire da dove provengano quei mobili e se siano o meno stati oggetto di furto .

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sgombero campo nomadi Lungo Stura Lazio Torino, continua il lavoro di Comune e Autorità

Rissa campo nomadi Strada Brandina Moncalieri, bastonate tra due famiglie rom

Campo Nomadi Brandina Moncalieri, raccolte 400 firme per il ripristino della legalità

Massimiliano Rambaldi