Servizio GTT ridotto 1 maggio Torino, le proteste di un cittadino: “Quando ci sono manifestazioni del genere bisognerebbe organizzarsi diversamente”

Di seguito la segnalazione inviata da un lettore alla nostra Redazione (redazione@cronacatorino.it), riguardante il mancato servizio GTT in occasione della serata conclusiva del Jazz Festival. L’evento è capitato proprio nella giornata della Festa dei Lavoratori, caratterizzata dall’orario ridotto di mezzi di rete pubblica. La stessa GTT aveva comunicato che, durante la giornata, le metropolitane avrebbero compiuto l’ultima corsa alle 21,30 e, le linee di superficie attive, alle 19,45. Non da meno, riportiamo la protesta di un lettore che ha espresso il disagio subito dai tanti cittadini e turisti:

 

SERVIZIO ASSENTE – ”L’idea della GTT di sospendere il servizio nella serata conclusiva del Jazz Festival è stato qualcosa di allucinante- scrive il lettore, – capisco il primo maggio, ma quando ci sono manifestazioni del genere bisognerebbe organizzarsi diversamente.”

 

SMARRIMENTO – ”A fine concerti una marea di gente cercava disperatamente un mezzo per tornare a casa senza fortuna– prosegue il cittadino. – uno spettacolo che forse la città poteva evitarsi.”

 

USARE LA MACCHINA? – “Dobbiamo tornare a venire in centro in macchina? – conclude il nostro lettore. – Il messaggio che viene fatto passare è di usare i mezzi pubblici, ma come si fa se nemmeno in concomitanza di manifestazioni così importanti sono garantiti gli spostamenti dei cittadini?”

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Strada dissestata corso TazzoliTorino, l’indignazione di un lettore: “Sembra di essere in una zona di guerra”

Misuratori velocità corso Primo Levi Rivoli, due lettori “continuano a non essere tarati correttamente”

Baracca rom lungo Po Torino corso Casale, foto e indignazione di un lettore: “Quando risolveranno la situazione?”

Di Redazione