Sex Toys esposti in vetrina Biella, sanzione da 16mila euro

L'esercizio commerciale avrebbe esposto in vetrina alcuni sex toys tra cui vibratori, ma non solo.

municipaleLa maxi multa è arrivata a Biella.
Secondo quanto spiegato, la Polizia municipale ha multato un negozio gestito da cittadini di nazionalità cinese.
In base a quanto appurato, l’esercizio commerciale avrebbe esposto in vetrina alcuni sex toys tra cui vibratori, ma non solo. Il totale della sanzione elevato dalla Locale è stata di 16mila euro.