Sfruttamento prostituzione centro massaggi Mirafiori Torino, circa trenta i clienti presenti ogni settimana

Il locale, disposto su tre piani, è dotato di un impianto di videosorveglianza, e doppio ingresso. Il centro massaggi era frequentato da almeno 30 clienti ogni settimana

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione Torino Mirafiori hanno arrestato una cittadina cinese di 40 anni per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.
Secondo quanto spiegato, i militari avrebbero accertato che la donna gestiva un centro massaggi a luci rosse nel quartiere Mirafiori e sarebbero anche state identificate tre prostitute tutte di cittadinanza cinese.
In base a quanto appurato, durante la perquisizione sarebbero stati sequestrati 1300 euro in contanti, alcuni foglietti con i nomi dei clienti, e 6 telefoni cellulari utilizzati per la gestione degli appuntamenti. Il locale, disposto su tre piani, è dotato di un impianto di videosorveglianza, e doppio ingresso. Il centro massaggi era frequentato da almeno 30 clienti ogni settimana.
Foto: Archivio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here