Sicurezza concerto Tiziano Ferro Torino, bilancio denunce Polizia di Stato

Al complessivo dispositivo di controllo hanno concorso anche la Guardia di Finanza e la Polizia Locale di Torino che provvederanno a divulgare autonomamente gli esiti dell’attività espletata.

poliziaAnche in occasione del concerto del cantante Tiziano Ferro allo stadio Olimpico, sono proseguiti gli incisivi controlli  della Polizia di Stato, già posti in essere durante il concerto di Arianna Grande e il Torino Pride, finalizzati a prevenire e contrastare condotte illegali.
Secondo quanto spiegato, si riportano di seguito gli esiti dell’attività espletata dal personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale:
Due persone sarebbero state denunciate per cattiva conservazione degli alimenti. Gli agenti avrebbero ispezionato in corso Sebastopoli un autocarro attrezzato per la vendita di cibi e bevande. L’ispezione avrebbe permesso ai poliziotti di verificare la cattiva conservazione degli alimenti e la presenza, in questi ultimi, di insetti. L’autocarro è stato sottoposto a sequestro penale;
Otto persone, invece, sono state denunciate per ricettazione e contraffazione. Un centinaio i braccialetti e le sciarpe con marchio contraffatto sequestrati;
una persona, inoltre è stata sanzionata amministrativamente per la vendita di biglietti fuori dai circuiti ufficiali.
Le singole posizioni delle persone sanzionate sono in corso di valutazione per eventuali ulteriori provvedimenti amministrativi di competenza della Divisione Polizia Anticrimine. Al complessivo dispositivo di controllo hanno concorso anche la Guardia di Finanza e la Polizia Locale di  Torino che provvederanno a divulgare autonomamente gli esiti dell’attività espletata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here