Sigarette rubate Orbassano, arrestato nomade per ricettazione

caraI Carabinieri vanno in strada Rottalunga per controllare un nomade agli arresti domiciliari e finiscono per bloccare un uomo di origine sinti che, nella vettura che guidava, aveva gli imballaggi di una partita di sigarette della stessa marca di quelle rubate poche ore prima da un tabaccaio di Orbassano.

Per lui, un 19enne, è scattata la denuncia per ricettazione. I militari sono arrivati nella zona dove risiedono alcuni nomadi e sulla stradina di accesso hanno notato un’Audi ferma, con due persone all’interno. La vettura non aveva vie di fuga percorribili, visto che l’unico sbocco era bloccato dalla vettura degli uomini dell’Arma. Alla vista dei Carabinieri, i due che erano all’interno dell’Audi, successivamente risultata essere rubata, avrebbero aperto le portiere e hanno tentato di scappare per i campi. Uno è però riuscito a far perdere le proprie tracce, l’altro invece è stato fermato.

Nel corso dei controlli all’interno della vettura, i Carabinieri avrebbero trovato del cellophane, con sopra il marchio di una nota marca di sigarette. E poche ore prima, in un negozio di via Riesi ad Orbassano, ignoti avevano sfondato la saracinesca per rubare diverse stecche della stessa marca di “bionde”. Le indagini ora dovranno appurare se quegli imballaggi appartengono realmente alle stesse sigarette rubate.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Tentato furto negozio abbigliamento Ciriè, speronano i Carabinieri e perdono tutti i vestiti sulla strada

Rapinatore seriale Nichelino, puntava esclusivamente donne sole

Rapina Poste La Loggia, banda sequestra clienti e dipendenti

(m.ram.)