Sirene spiegate per salvare anziano Nichelino, stava solo dormendo

L'anziano ha spiegato ai suoi soccorritori che stava bene e li ha ringraziati per essersi preoccupati per lui

Sono arrivati a sirene spiegate  a Nichelino, convinti che un uomo potesse essere in pericolo di vita. I famigliari non lo sentivano da troppe ore e si sono preoccupati. Del resto, l’età avanzata dell’anziano non poteva lasciare tranquilli. E così i soccorsi sono arrivati in massa nel primo pomeriggio del 13 dicembre. Hanno tentato prima di citofonare, ma quando non ha risposto nessuno allora sono passati all’azione. Dopo aver forzato una finestra sono entrati nell’appartamento, ma l’anziano era lì. Stava semplicemente dormendo. Ha spiegato ai suoi soccorritori che stava bene e li ha ringraziati per essersi preoccupati per lui. Un lieto fine.