Situazione linea SFM1 GTT, rimborsi solo per i pendolari della tratta Pont Canavese-Settimo

Per i disservizi della linea ferroviaria metropolitana Sfm1, GTT ha previsto dei rimborsi agli abbonati, ma non a favore di chi abita in Cintura Sud

Per i disservizi della linea ferroviaria metropolitana Sfm1, GTT ha previsto dei rimborsi agli abbonati, ma non a favore di chi abita in Cintura Sud.
Infatti il bonus riguarderà solo per chi compie la tratta da Pont fino a Settimo. Con i viaggiatori di Trofarello, Moncalieri e Chieri che si ritroveranno con un pugno di mosche in mano.
Nella nota di GTT si legge: “Tra luglio e ottobre 2018, non sono stati rispettati gli standard di puntualità e affidabilità previsti dal Contratto di Servizio tra l’Agenzia Mobilità Piemontese e GTT. Come previsto dal Contratto di servizio agli abbonati delle linee ferroviarie sfmA e sfm1 (tratta Pont-Rivarolo-Settimo) sarà riconosciuto da GTT uno sconto (bonus) per l’acquisto di abbonamenti mensili e annuali. Il bonus sarà riconosciuto per l’acquisto degli abbonamenti mensili per il periodo marzo-giugno 2019 e per i rinnovi degli abbonamenti annuali e plurimensili con validità fino al 30 giugno 2020”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here