Situazione Ospedale di Settimo Torinese, le precisazioni del Comune

La scorsa settimana, in seguito a una riunione con i rappresentanti dei lavoratori, il Comune di Settimo ha anche scritto una lettera a chi svolge il servizio chiedendo e ottenendo un più attento rispetto delle procedure per garantire la sicurezza di pazienti e personale

Il servizio del Tg 3 Piemonte di ieri sera ha messo in luce alcune criticità presenti all’Ospedale di Settimo che anche noi come Amministrazione avevamo rimarcato alcuni giorni fa quando, senza essere stati informati in modo preventivo, avevamo scoperto che sarebbero stati portati a Settimo alcuni pazienti positivi Covid in forma non grave.
Ci preoccupavano le carenze segnalate dagli operatori sanitari e il silenzio di Asl e di Saapa, la società che gestisce l’Ospedale. Ora torniamo a chiedere nuovamente che Asl e Saapa intervengano immediatamente per garantire la sicurezza di operatori sanitari e pazienti.
Fino ad oggi il Comune ha provato a supplire ad alcune carenze portando all’Ospedale di Settimo 1500 mascherine. 2160 camici. 1800 guanti monouso. La scorsa settimana, in seguito a una riunione con i rappresentanti dei lavoratori, il Comune di Settimo ha anche scritto una lettera a chi svolge il servizio chiedendo e ottenendo un più attento rispetto delle procedure per garantire la sicurezza di pazienti e personale.
Ma i comuni non possono sostituirsi ai Distretti sanitari, per questo esprimiamo la nostra vicinanza agli operatori dell’Ospedale e invitiamo ancora Asl e Saapa a intervenire in modo tempestivo.
Notizie: Ufficio Stampa Amministrazione di Settimo Torinese
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here