Smartphone scippato piazza Foroni Torino, ladro rincorso da passante

Una testimone avrebbe notato il soggetto dare una gomitata al complice, come se fosse un segnale, per poi avvicinarsi ad una donna, che stava passeggiando con un bambino all’interno del passeggino

Un cittadino rumeno di 35 anni, accompagnato da un suo connazionale, si aggirava nel mercato rionale di piazza Foroni, in cerca di vittime.
Secondo quanto spiegato, una testimone avrebbe notato il soggetto dare una gomitata al complice, come se fosse un segnale, per poi avvicinarsi ad una donna, che stava passeggiando con un bambino all’interno del passeggino.
In base a quanto appurato, l’uomo, con una mossa fulminea, introduce la mano nella tasca del giubbotto della signora per sottrarle il telefono cellulare e poi scappare in direzione via Monterosa. La testimone, che aveva notato l’intera scena, si è messa all’inseguimento dei due, urlando e chiedendo aiuto ai passanti.
L’uomo, durante la corsa, ha tentato di disfarsi dello smartphone rubato, nella speranza di farla franca, facendolo scivolare per terra per poi continuare la fuga in via Scarlatti. L’intervento di una pattuglia del commissariato “Barriera Milano”, ha permesso di fermare l’autore del reato. Gli agenti stavano transitando in corso Giulio Cesare quando hanno notato più soggetti rincorrere l’uomo.
Sono intervenuti immediatamente ed hanno arrestato il trentacinquenne, con precedenti, per il reato di furto con destrezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here