Sosta con disco orario piazza Mazzini Carmagnola, al via la sperimentazione

La piazza, usata fino allo scorso anno anche a scopo mercatale, è tornata di recente, con lo spostamento del mercato ortofrutticolo in piazza IV Martiri, al pieno utilizzo quale area a parcheggio.

Nell’ambito del processo di riorganizzazione della viabilità urbana intrapreso dalla Giunta comunale con la redazione del PUMS, l’Amministrazione ha deciso di avviare, in via sperimentale, l’applicazione della sosta a rotazione con disco orario in piazza Mazzini.
La piazza, usata fino allo scorso anno anche a scopo mercatale, è tornata di recente, con lo spostamento del mercato ortofrutticolo in piazza IV Martiri, al pieno utilizzo quale area a parcheggio.
“Trovandosi in posizione strategica – spiegano dal Comune – vista la presenza di uffici pubblici, scuole ed esercizi commerciali nelle vicinanze, piazza Mazzini rappresenta un luogo nel quale è particolarmente opportuno garantire l’adeguata rotazione dei veicoli”.
L’Amministrazione ha pertanto valutato di disporre in via sperimentale, da marzo 2018, la sosta con disco orario, per un massimo di due ore consecutive, nella parte centrale di piazza Mazzini. Sono escluse dalla regolamentazione oraria le aree a parcheggio insistenti sulla viabilità circostante che rimangono a disposizione senza limitazioni temporali.
Spiega il Sindaco, Ivana Gaveglio: “Con la regolamentazione della sosta in piazza Mazzini avviamo un percorso di revisione della viabilità cittadina e della sosta. Con il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, che è attualmente in corso di predisposizione, vogliamo dare nuove soluzioni per la viabilità urbana, migliorando la vivibilità di Carmagnola, agevolandone la percorrenza e semplificando gli spostamenti urbani, nell’ottica di coniugare la mobilità veicolare, pedonale e ciclabile, in particolare nelle ore di punta”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here