Spaccio cocaina Orbassano, agiva mentre si trovava ai domiciliari

I Carabinieri di Orbassano hanno quindi nuovamente arrestato e portato in carcere un 40enne, dopo che in casa sua sono stati trovato circa 20 grammi di cocaina

Lo avevano arrestato qualche mese fa per spaccio e se l’era cavata con i domiciliari. Ma anche a casa sua continuava il suo “lavoro”, smerciando droga ai suoi clienti.
Secondo quanto spiegato, i Carabinieri di Orbassano hanno quindi nuovamente arrestato e portato in carcere un 40enne, dopo che in casa sua sono stati trovato circa 20 grammi di cocaina pronta ad essere venduta, bilancini di precisione, circa mille euro in contanti e alcuni blister di pastiglie. Particolarmente curiose le capsule: di colore nero, hanno reagito positivamente al test-cocaina. Stando ad un primo accertamento sarebbero pastiglie comprate sul web per migliorare le prestazioni sessuali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here