Spaccio crack Torino, fermate due persone

Nella disponibilità di un 26enne gli agenti hanno trovato 10 ovuli contenenti crack per circa una ventina di grammi e oltre a 360 euro in contanti

Transitando in via Marsigli, gli agenti della Squadra Volante hanno notato un’auto ferma con due persone a bordo con il motore acceso.
Secondo quanto spiegato, proprio quando i poliziotti hanno invertito il senso di marcia per controllare l’auto, un Opel Astra, quest’ultima è ripartita. Gli agenti l’hanno seguita e fermata poco dopo.
In base a quanto appurato, nel corso del controllo, nella disponibilità del passeggero, un cittadino gabonese di 26 anni, gli agenti hanno trovato 10 ovuli contenenti crack per circa una ventina di grammi e oltre a 360 euro in contanti.
Il 26enne, con precedenti di polizia e un ordine di espulsione a carico, è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.
Il conducente, invece, un italiano di 43 anni, oltre ad essere denunciato in stato di libertà per lo stesso reato, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il possesso di una placca dell’Arma dei Carabinieri trovata nella sua abitazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here