Spaccio droga Barriera di Milano Torino, ingoia ovuli dopo aver visto i poliziotti

Gli agenti hanno deciso di sottoporlo ad accertamento presso una struttura medica ospedaliera, dove sarebbe stata accertata l’ingestione di ovuli di diverse forme e misure

rapinaNella serata del 22.03.2018, due agenti della Squadra Volante, durante la consueta attività di controllo del territorio in zona Barriera Milano, hanno notato un cittadino nigeriano che avrebbe manifestato un atteggiamento equivoco.
Secondo quanto spiegato, gli agenti sarebbero scesi dalla autovettura di servizio fermando il cittadino straniero.
In effetti, il giovane, 26 anni, visti i poliziotti, avrebbe subito ingoiato un oggetto che aveva tra le mani.
Gli agenti hanno deciso, quindi, di sottoporlo ad accertamento presso una struttura medica ospedaliera, dove sarebbe stata accertata l’ingestione di ovuli di diverse forme e misure. L’uomo, seppur privo di precedenti di Polizia, è stato arrestato per  spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here