Spaccio droga Pinerolo, tre persone fermate

I Carabinieri della Compagnia di Pinerolo hanno notificato una misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Torino a una ragazza di 24 anni, abitante a San Mauro Torinese, e un uomo di 27 anni

I Carabinieri della Compagnia di Pinerolo hanno notificato una misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Torino a una ragazza di 24 anni, abitante a San Mauro Torinese, e un uomo di 27 anni, abitante Pinerolo, e la sottoposizione all’obbligo di presentazione alla p.g. a una 24enne, abitante a Roletto, ritenuti responsabili a vario titolo di rapina, estorsione e spaccio di droga, nei confronti di Marco (nome di fantasia), un 27enne di Pinerolo.
Secondo quanto spiegato, avrebbero rapinato il cellulare e le scarpe a Marco per convincerlo a pagare un debito di 900 euro, successivamente rinegoziato e ridotto a 250 euro, per la compravendita di una macchina, anche se i Carabinieri sospettano che si tratti in realtà di un debito per l’acquisto di droga da parte di Marco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here