Spaccio droga San Salvario Torino, i risultati dei controlli della Polizia

Continuano i controlli della Polizia di Stato nel quartiere di San Salvario per contrastare lo spaccio di stupefacenti.

.

Secondo quanto spiegato, nella notte tra domenica e lunedì è stato fermato un ragazzo di origine africana mentre consegnava un involucro di cocaina ad un italiano.

.

Al giovane spacciatore sono stati sequestrati due cellulari, la droga e 400 euro. Solo pochi giorni prima gli agenti avevano sorpreso un cittadino africano con 13 confezioni di maijuana del peso complessivo di 18 grammi.

.

I controlli proseguiranno negli orari notturni dove sono più frequenti le attività di spaccio.

.

SCARICA GRATIS IL LIBRO CON TUTTE LE RISPOSTE DELLA RICERCA SCIENTIFICA, LE FOTO DEL CERVELLO SOTTO L’INFLUSSO DELLA DROGA E TUTTE LE INFORMAZIONI – Per scaricare gratuitamente il libro “Cannabis e danni alla salute” CLICCA QUI

 

.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

 

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 


 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

 

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

 

 

Leggi anche

Spacciatore vestito da prete traforo Frejus Torino, preso con 6 chili di cocaina

Degrado via Ormea Torino, prostituizione e spaccio, ma non solo: la passeggiata di Cronacatorino

 

Arresto spacciatori Chivasso Torino, rifornivano la provincia di eroina, cocaina e hashish

 

Di Redazione