Spaccio Settimo Torinese, da un insospettabile negoziante, a pusher occasionale

Carabinieri-300x220I Carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno arrestato, a Brandizzo, per detenzione fini spaccio di droga, un uomo di 40 anni, abitante a Brandizzo, proprietario di un negozio di abbigliamento a Settimo T.se.

Dopo la segnalazione di diversi residenti e le ammissioni di alcuni consumatori di hashish, i miliari hanno perquisito sia il negozio che la casa del 40enne, e avrebbero sequestrato 331,50 grammi di hashish, suddiviso in dosi, e 160 grammi  di marijuana, suddivisa in dosi, e  1.120 euro,  in tagli da 5,10,20 e 50 euro, il probabile ricavato dell’attività di spaccio.  Il commerciante avrebbe venduto la droga, con ogni probabilità, sia a casa sia in negozio. Identificati e segnalati alla Prefettura di Torino più di venti consumatori.

Le indagini dei Carabinieri dovranno stabilire se vi sia un collegamento tra il commerciante  e i consumatori  identificati. (M.ram.)