START4TO, varato con successo il primo meeting sul mondo delle start up torinesi

Impresa, start up, innovazione, mercato del lavoro, creazione di nuovi posti di lavoro, matching tra professionisti del mondo delle imprese e finanziatori: ecco alcuni dei temi trattati lo scorso 15 novembre 2013 al Campus Einaudi di Torino, a “START4TO”, evento di in-formazione con l’obiettivo di offrire una panoramica dei principali attori che operano sul territorio regionale piemontese per l’ “eco-sistema” delle start up.

 

L’incontro è stato organizzato da YES4TO, il tavolo associativo fortemente voluto da 16 associazioni giovanili di imprenditori e professionisti del territorio, tra le quali: AGAT – Associazione Giovani Avvocati Torino, ASCOM- Giovani imprenditori di Confcommercio, ASIGN – Associazione Italiana Giovani Notai, BusinessJus – Il mondo del diritto cambia, Confesercenti, GAC – Gruppo Architetti Canavese & Valle d’Aosta, Giovani Imprenditori CNA, Coldiretti Giovani Impresa Torino, Giovani Consulenti del Lavoro, Gruppo Giovani/Minerva Federmanager Torino – APDAI, Gruppo Giovani Collegio Costruttori Edili – ANCE Torino, GGI – Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Torino, Gruppo Giovani Imprenditori di API Torino, Junior Chamber lnternational (JCI), UCID – Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti, UGDCEC – Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Torino.

 

L’evento, patrocinato da Regione Piemonte, Provincia e Città di Torino, e organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi – Dipartimento di Economia e Statistica, con il contributo di MyTable ed Intesa Sanpaolo, è nato con l’idea di fare chiarezza e promuovere un’occasione concreta, di incontro e confronto, tra chi ha un’idea e un progetto di impresa, e chi offre sostegno per la sua realizzazione.

 

L’intera giornata si è svolta, quindi, all’insegna della speranza, della voglia di fare impresa, di mettersi in gioco in prima linea da parte di tanti giovani (oltre 500 i partecipanti), con l’aggiunta di volontà di fare squadra: proprio ciò che manca in questo momento, così difficile per l’economia del nostro Paese.

 

Davide Canavesio, Amministratore delegato TNE , ha sottolineato come la presenza di così tante persone al meeting, proprio nello stesso giorno di uno sciopero nazionale collegato al tema del mondo del lavoro, dimostri la voglia di ripartire  che hanno i giovani.

 

Questo concetto è stato ripreso anche da Barbara Graffino, Presidente UCID, secondo la quale va sottolineato come i giovani partecipanti cerchino concretamente di sopperire all’attuale carenza di posti di lavoro creandoli da sé, attraverso idee e progetti d’impresa.

 

Altro concetto importante emerso durante l’incontro è quello della disponibilità a fare gioco di squadra tra imprese. Valentina Parenti, di Valentina Communication, ha definito infatti quella di YES4TO una grande intuizione e una grande visione dei giovani, tutti uniti per contribuire allo sviluppo economico, dichiarandosi pronti a collaborare con le Istituzioni.

.

Giancarlo Rocchetti, Presidente del Club degli Investitori, aumenta la speranza di tutti sostenendo la presenza di capitali da investire in nuove idee, innovazione, start up giovanili e la volontà di mettere a disposizione anche esperienza, networking e relazioni.

 

Grande importanza è stata data ad alcune case history, quali quelle presentate da Giovanni Testa, di iStarter, incubatore di impresa, il quale si è detto alla ricerca di “idee che possano cambiare ciò che noi tutti diamo per scontato”, e da Mattia Carluccio, Chief Executive Officer che ha portato ai giovani la testimonianza di mytable.it, l’ormai noto portale che permette di prenotare un ristorante comodamente con un clic, in tempo reale e in maniera gratuita. In questo senso, Carluccio ha esortato chiunque abbia un’idea e un modello di business validi, in cui credono davvero, a non rinunciare a fare impresa.

 

Considerata la grande partecipazione all’evento, che sottolinea una notevole sensibilità da parte del territorio sull’argomento, Cristina Tumati, Presidente giovani imprenditori Unione industriali, ha augurato il prefiggersi di un boom di nuove Start up, rimandando ad un nuovo appuntamento organizzato da YES4TO il 10 Dicembre 2013, con O.G.G.I: officina gruppo giovani imprenditori ACCADEMY, scuola di alta formazione per imprenditori torinesi.

 

Per ulteriori info e contatti: www.yes4to.it

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Classifica debito pubblico e debito privato: posizione Italia, Eurozona e Usa. Si può uscire dalla crisi? Le soluzioni concrete

Pil: cos’è, cosa misura, le stime Istat per l’Italia e la situazione dell’Eurozona

Chiusura  Borsa 12 novembre 2013, andamento Forex, azioni e titoli Ftse-Mib

Riunione Bce e costo del denaro tagliato per evitare deflazione: analisi, cause, obiettivi e spiegazione dei termini

Aumento Iva al 22% dal 1° ottobre 2013: perché, paragoni nel mondo e dettagli comprensibili a tutti

 

Alberto Aldami