Studenti in ritardo a lezione Moncalieri, appello Preside Liceo Majorana a GTT

GTT ha già fatto sapere nei giorni scorsi che è previsto un rinforzo con l'arrivo di sei nuovi autobus, ma ancora non si sa se basteranno a risolvere il problema

moncalieri“Se non verranno prese le soluzioni opportune, noi assieme ai genitori adiremo alle vie legali”.
Secondo quanto spiegato, è il senso della lettera spedita qualche giorno fa dal Preside del Majorana, Gianni Oliva a GTT, Città Metropolitana e Agenzia della Mobilità, sulla questione dei continui ritardi degli studenti a causa dei disservizi del trasporto pubblico locale.
In base a quanto appurato, dopo Natale la situazione è precipitata, con almeno 100 ragazzi che ogni giorno entrano tardi a lezione. Nella lettera, il Preside spiega che tutti i collegamenti con la scuola sono problematici: sia per chi arriva da Trofarello, che per gli studenti di Villastellone o La Loggia.
Tre le linee nel mirino: 45, 81 e 83. GTT ha già fatto sapere nei giorni scorsi che è previsto un rinforzo con l’arrivo di sei nuovi autobus. Basteranno?
Intanto si muovono anche i genitori e i Comitati di Borgata, che hanno chiesto al Comune di fare maggiori pressioni su GTT affinchè risolva il problema. Comune che è anche pronto, come soluzione estrema, a sospendere i versamenti a GTT per il servizio sul territorio, se la situazione non migliorerà.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here