Suicidio Tonengo di Mazzè Torino, 15enne si impicca nella tavernetta di casa

Un suicidio senza un apparente perchè. E’ il caso di un 15enne di Tonengo di Mazzè che ha scelto di suicidarsi impiccandosi nella tavernetta di casa sua.

 

Secondo quanto spiegato, il giovane era sceso per suonare la chitarra ed ha compiuto così il suo gesto dopo due sms mandati alla fidanzatina.

 

A trovare il corpo del 15enne è stata la madre, un ragazzino descritto come una persona allegra e di compagnia e dunque non si riescono a trovare i perchè della tragica decisione.

 

Le indagini sono state affidate ai Carabinieri di Chivasso.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Suicidi Torino e provincia, ieri tre casi in corso Telesio, in corso San Maurizio e a Orbassano

Uomo impiccato giardini corso Svizzera Torino, sul posto 118 e Autorità

Uomo impiccato Piossasco, aveva la moglie tetraplegica, la tragedia è avvenuta a casa di un amico

Di Redazione