Tabaccaio picchiato a morte Torino, arrestato cliente 38enne

Carabinieri-300x220L’episodio è avvenuto in via Veglia alla periferia di Torino.

 

Secondo quanto spiegato, un tabaccaio di 57 anni è stato picchiato a morte da un cliente di 38 anni.

 

In base ad una prima ricostruzione, il 38enne si sarebbe recato nella tabaccheria qualche ora prima e sarebbe stato cacciato via per il suo comportamento.

 

L’uomo sarebbe poi tornato presso l’esercizio e dopo un litigio i due sarebbero venuti alle mani. Il 38enne è stato in seguito arrestato dai Carabinieri.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sequestro arsenale Torino, coltelli e pugnali ritrovati durante indagine per omicidio

Tentato omicidio senzatetto Torino, cercano di dargli fuoco mentre dorme

Tentato omicidio e suicidio Collegno, uomo aggredisce ex moglie e si getta sotto un treno

Storia Andrés Escobar, il quarto di finale con il Brasile a 20 anni dal suo omicidio

Di Redazione