Tablet e stampanti wi fi Polizia Locale Carmagnola, cominciata la sperimentazione

Sul tablet a disposizione della pattuglia è installata un’app sviluppata per consentire in modo diretto ed immediato di effettuare tutte le procedure di verifica ed eventuale sanzionamento di infrazioni

E’ partita da qualche giorno la fase di sperimentazione del nuovo applicativo della Polizia Locale di Carmagnola che consentirà di facilitare i controlli su strada e digitalizzare tutte le procedure relative alle sanzioni del codice della strada. Una rivoluzione che consentirà agli agenti di pattuglia, che saranno dotati di tablet e stampante wi-fi, di effettuare direttamente su strada diverse operazioni che oggi vengono gestite negli uffici in un secondo momento, come ad esempio, la visura delle targhe al PRA, il controllo delle patenti, le verifiche sul database dell’anagrafe e molto altro. Il nuovo ambiente di lavoro, gestito in cloud, è fornito dalla ditta IncloudTeam di Brescia ed è studiato appositamente per la gestione delle procedure della Polizia Locale e personalizzabile secondo le esigenze del Comando. Sul tablet a disposizione della pattuglia è installata un’app sviluppata per consentire in modo diretto ed immediato di effettuare tutte le procedure di verifica ed eventuale sanzionamento di infrazioni. La pattuglia è dotata inoltre di due stampanti wi-fi che permetteranno di stampare in loco i verbali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here